venerdì 18 febbraio 2011

Baci di dama


Oggi prepariamo dei biscotti semplici, veloci da leccarsi i "baffi".



Ingredienti necessari:
  • 200 g di farina
  • 100 g di mandorle spellate
  • 100 g di mandorle non spellate
  • 200 g di zucchero
  • 200 g di burro
  • una bustina di vanillina
  • 2 cucchiai di cognac
  • 100 g di cioccolato fondente per farcire

Procedimento

Ho preso gli ingredienti di questa ricetta e il procedimento da un libro di ricette che possiedo da qualche anno che si chiama "Ricette Terre Nostre Italia in cucina", effettuando alcune variazioni alle quantità degli ingredienti.

Su di un piano da lavoro mescolate la farina insieme alla vanillina, formate una fontana con l'incavo al centro e versatevi le mandarle precedentemente tritate finemente con il mixer da cucina.

Aggiungete lo zucchero, il burro ammorbidito a temperatura ambiente e tagliato a pezzetti con il liquore.

Impastate velocemente gli ingredienti e mantenete il panetto in frigorifero a riposare 30 minuti, avvolto nella pellicola trasparente.

Trascorso questo tempo, formate con la pasta delle palline grandi come noci, schiacciatele leggermente da una parte e ponetele sopra della stagnola in forno preriscaldato a 200 °C per 20 minuti.

Togliete dal forno i biscotti e lasciate raffreddare; nel frattempo sciogliete il cioccolato e spalmatelo sulla parte piatta dei biscotti unendoli due a due.

Lasciate che il cioccolato solidifichi nuovamente e servite ai vostri ospiti.

Potete farcire i biscotti con ingredienti diversi, quali la marmellata o il miele e al posto delle mandorle potete utilizzare un'uguale quantità di nocciole spellate.
Buona merenda

Nessun commento:

Posta un commento