venerdì 6 gennaio 2012

La mia sorpresa


Oggi nel giorno dell'Epifania mi sono decisa a visitare il mio blog che ho abbandonato l'estate scorsa. 

Con mia grande sorpresa mi sono accorta che molte persone continuano a leggere le mie ricette e questo non può che rendermi felice. 

Ricordo come se fosse ieri quando ho scritto il mio primo post, non sapevo come utilizzare blogger e cambiavo continuamente il font o l'aspetto della pagina per renderlo sempre più gradevole per i pochi lettori che si sarebbero avventurati nel mio sito. 

Questo blog rappresenta una parte di vita importante, per me come per le molte altre persone che decidono di avere un angolino in questo mondo di siti web. 

Per me è sempre stato come se fosse un diario, a forma di ricette naturalmente, e ho scoperto che è così anche per molte altre persone.

Per coloro che si apprestano a leggere una ricetta o qualsiasi altra cosa, voglio comunicare che ogni post o sito visiteranno dovranno osservarlo pensando che dietro ad esso c'è una persona che con cura e dedizione vuole trasmettere qualcosa, anche la sua sola esperienza.

La cucina per me rappresenta un modo di essere, creare un piatto dal nulla in modo da farlo diventare la nostra ricetta personale e unica.

Siamo noi che decidiamo gli ingredienti della nostra ricetta, come abbinarli, così come decidiamo quali principi e quali sentimenti faranno parte della nostra vita. 

Se volete creare una ricetta gustosa basta poco, dedizione, voglia di fare, attenzione e anche una bella manciata di sentimento. 

Ringrazio tutte le persone che casualmente visiteranno le mie pagine e spero presto di tornare a pubblicare i miei piatti per gli amici che ancora oggi mi chiedono di farlo.

Buon 2012 a tutti di cuore, vi auguro  un anno colmo di  tante cose buone da mangiare!

1 commento: