domenica 10 marzo 2013

Torta soffice al profumo d'arancia


A volte mi capita di voler cucinare qualcosa e non ho gli ingredienti giusti per farlo, così rinuncio all'idea o mi metto in macchina e corro al supermercato per comprare quello di cui ho bisogno. 

Ultimamente ho più spesso rinunciato che preso le chiavi della macchina, mi sono dedicata a tutt'altro, trascurando il amato blog e sapete che vi dico; non ne è valsa per niente la pena. 
A volte ti dedichi ad attività che alla fine ti impegnano molto ma che ti danno ben poche soddisfazioni. Purtroppo la vita è fatta anche di cose dovute, di compiti che vanno svolti, anche se sono pesanti e poco piacevoli, una cosa è certa, rifugiarsi in un mondo virtuale come questo, permette di staccare la spina completamente.

Quando assaggi un piatto la cosa a cui dai principale importanza è il sapore, ma quello che percepisci per prima cosa è l'odore che esso emana. 

Profumo d'arancia per una torta soffice, stile dietetico, in piccola quantità visto che gli ingredienti li ho studiati per due persone, ma volendo potete raddoppiare o triplicare le quantità a seconda delle vostre necessità. 



Ingredienti necessari per due persone:
  • 30 g di farina integrale
  • 50 g di burro
  • 50 g di mandorle tritate finemente
  • 50 g di zucchero di canna
  • 30 g di fecola di patate
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di latte parzialmente scremato
  • 1 cucchiaio o una fiala di liquore all'arancia
  • mezza bustina di lievito

Procedimento

In una ciotola capiente, lavorate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungete poco per volta e mescolando, la farina, la fecola, le mandorle, il liquore e il burro sciolto  in precedenza a bagno maria e lasciato raffreddare. 

Incorporate il lievito, mescolate bene il tutto e versate in una teglia da forno precedentemente imburrata e infarinata. 

Lasciate in forno a 180 °C per 40 minuti. Una volta che la vostra torta si è raffreddata potrete cospargerla di zucchero a velo.


Ricetta ideata e creata da Maristella Maltinti

6 commenti:

  1. Ciao Maristella, è un po' che non ti sento! Ma lo so, il blog è una bella cosa che ci assorbe molto tempo e ci distrae, ma ancora di più veniamo assorbiti dagli impegni di tutti i giorni. Buona la tua torta torta! Sono d'accordo con te, oltre al sapore, è l'odore che te lo fa riconoscere; io aggiungerei anche l'impatto visivo: se è bello da vedere, è anche più buono! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andrea ti auguro una buona settimana

      Elimina
  2. che bontà complimenti x il blog tua nuova follower :-) passa a trovarmi...ti aspetto...

    http://assaggi-incucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Karina,
      piacere di conoscerti...passo subito da te!!!! buona giornata

      Elimina
  3. mi piacciono molto questo tipo di torte profumate!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pippi anch'io le adoro tanto sono ottime e semplici da fare...grazie della visita

      Elimina