Visualizzazione post con etichetta Cous cous. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Cous cous. Mostra tutti i post

martedì 25 gennaio 2011

Cous Cous di verdure


Questo weekend mi sono dilettata nella preparazione di un piatto diverso dal solito riso freddo che ci portiamo al mare. 

Qualche settimana fa avevo comprato una bustina di Cous cous e l'avevo riposta nella credenza con la speranza di trovare il tempo per dedicarmi a questa nuova sfida culinaria.

In passato ho sempre rifiutato questo piatto, ma una sera a casa di amici ho assaggiato il Cous cous, e ne sono rimasta colpita tanto che ne ho preso due porzioni. 


Ingredienti necessari per due persone.
  • Cous cous
  • Olio e Sale
  • Verdure a vostra scelta
  • Burro
  • Cipolla
  • Pomodorini

Procedimento 

Per prima cosa è necessario far bollire in una pentola abbastanza capiente, una quantità di acqua pari alla quantità di Cous cous che si vuole preparare. Aggiungete sale e olio per evitare che le singole palline formino dei grossi grumi. Quando l'acqua bolle versate il cous cous e coprite la pentola per cinque minuti e poi  mescolate cercando di eliminare i grumi che comunque si saranno formati.

In una padella, mettete l'olio d'oliva e il burro e soffriggete mezza cipolla. Quando la cipolla è pronta aggiungete tutte le verdure precedentemente tagliate a strisce sottili.

La scelta delle verdure è personale, dipende dai gusti. Nel mio caso: carote, zucchini, cavolo, fagiolini, peperoni e pochi pomodorini, per colorare leggermente il mio cous cous.

Quando le verdure sono cotte, toglietele dal fuoco e  aggiungetele al Cous cous. Potete servire questo piatto freddo o caldo a vostro piacimento, oppure anche con verdure fresche non cotte.





Ricetta ideata e creata guardando un'amica di famiglia che non vuole essere nominata