Visualizzazione post con etichetta Verdure. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Verdure. Mostra tutti i post

mercoledì 29 giugno 2016

Rubrica del mercoledi: conservazione delle verdure


Dopo la conservazione della carne e del pesce è venuto il momento di parlare del mantenimento delle verdure nel nostro freezer di casa. 

Mio padre ha un orto che d'estate produce verdure diverse in grandi quantità. E' sempre stato un ottimo ortolano e così fin da quando ero piccola sono stata abituata  a vedere mia madre che preparava le verdure per congelarle appena tolte dal nostro splendido orto. 

Alcune venivano congelate fresche ed altre trattate nel modo che vi illustro di seguito. 

Molti tipi verdure per essere congelate devono inizialmente essere trattate e se questa procedura viene eseguita con attenzione sarà possibile mantenerle in freezer per 6-8 mesi con una buona conservazione del sapore.

Le verdure utilizzate per la congelazione devono essere fresche e non troppo mature, vanno lavate ed eliminate le parti che possono essere deteriorate. 

La tecnica corretta consiste nel disporre le verdure tagliate in una pentola di acqua e lasciarle in essa per massimo 5 minuti. 

Una volta trascorso questo tempo le verdure vanno raffreddate velocemente in acqua fredda o di rubinetto; il passo successivo è di asciugarle e metterle nei singoli contenitori da frigo in cui verrà indicato il tipo di verdura e la data di confezionamento.

Per quanto riguarda lo scongelamento dobbiamo distinguere tra verdure crude che possono essere scongelate lentamente in frigorifero e verdure sbollentate che invece possono essere scongelate direttamente nella pentola di acqua.

La seguente tabella illustra quali verdure congelare cotte e quali crude. 


venerdì 17 giugno 2016

Rubrica del venerdi: il carciofo


Il carciofo è un ortaggio prodotto principalmente in Italia ed è utilizzato sia come alimento che come medicinale.

E' costituito principalmente da acqua, carboidrati, sali minerali, alcune vitamine e tante fibre.

Conosciamo tutti l'utilizzo in ambito alimentare mentre, per quanto riguarda gli usi terapeutici, viene utilizzato per disturbi del fegato, nel trattamento del diabete, colesterolo e tante altre malattie ancora.

Il carciofo una volta acquistato può essere conservato in frigo per 3-4 giorni oppure potete immergere il suo gambo in acqua per mantenerlo fresco.

Questo ortaggio può essere mangiato crudo in modo da mantenere tutte le sue benefiche proprietà, oppure cotto in tanti modi diversi.



lunedì 21 marzo 2016

Insalata di polpo


Un benvenuto alla primavera che da quest'anno fino al 2102 si presenterà il 20 marzo, un giorno prima degli anni passati.

Il motivo è dovuto al precoce arrivo dell'equinozio, giorno in cui il numero delle ore di luce è lo stesso di quelle del buio.

Per festeggiare l'arrivo della nuova stagione ho pensato di preparare un piatto freddo che possiamo utilizzare sia come secondo piatto che come antipasto.


lunedì 7 marzo 2016

Spezzatino di vitello con piselli


Oggi voglio presentarvi una ricetta studiata appositamente per la sottoscritta. Non amo molto i legumi e sono sempre alla ricerca di combinazioni di ingredienti che mi permettano di assumerli in maniera regolare, visto che nella nostra dieta sono fondamentali.

Una cosa che adoro è preparare un piatto unico che comprenda carne e verdure, proprio come questo.




venerdì 4 marzo 2016

Rubrica del venerdi: minestre


Questa mattina le temperature sono scese ma con questa splendida giornata di sole non c'è voluto molto a rendere la giornata molto più mite. 

Dopo qualche mese torna la mia amata Rubrica del venerdì che ha lo scopo di rivivere alcune ricette del mio blog. 

Oggi voglio proporvi delle minestre e mentre scrivo ho già in mente una nuova ricetta da aggiungere per rendere questo gruppo di ricette più numeroso. 




lunedì 15 febbraio 2016

Torta di melanzane gratinate

Inizia una nuova settimana con una giornata piovosa ma con temperature sempre elevate per la media stagionale.

Oggi vi  propongo una nuova ricetta con le caratteristiche classiche di questo mio libro di ricette: semplicità e velocità. 




giovedì 19 novembre 2015

Cornetti salati alle verdure


Caro blog, 
oggi voglio proporti dei cornetti salati di pasta brisée ripieni di alcune verdure; fagiolini, melanzane e zucchine. Provati e riprovati molte volte in questa calda e lunga estate e solo adesso mi sono decisa a postarli, forse perché avrei voglia di sentire l'odore e i sapori delle verdure di stagione appena colte. 


Vediamo la ricetta, facile e veloce passo dopo passo. 

venerdì 16 ottobre 2015

Rubrica del venerdì: a tutta verdura


Dopo un'intera settimana di cattivo tempo, finalmente arriviamo a un venerdì che ci regala il sole.

Settimana impegnativa sia  dal punto di vista lavorativo, che extra lavorativo. La mia mente ha immaginato anche numerose ricette che proverò a realizzare molto presto. 

Oggi voglio proporre, per questo fine settimana, un menù il cui ingrediente principale sono le verdure, sotto ogni forma. 



Come primo piatto una bella Vellutata di piselli seguita da una Zucchina ripiena



Finirei con dei dolcetti che hanno avuto molto successo, le mie Crostatine ai frutti di bosco e Philadelphia





giovedì 18 giugno 2015

Indivia al forno

Oggi ho preparato l'indivia, una verdura che mi piace molto. E' versatile e si può utilizzare sia cruda come insalata, che cotta in padella o in forno. Oggi propongo una versione gratinata al forno molto saporita e sopratutto facile e veloce da preparare.




mercoledì 12 giugno 2013

Asparagi al forno

In questo periodo le verdure dell'orto di mio padre sono numerose, sia come quantità che come varietà. 
Una ricetta veloce e leggera ma con le proprietà nutritive delle uova, adatta ad una cena dopo attività fisica o semplicemente per ricaricare le energie dopo una giornata intensa di lavoro. 




giovedì 6 dicembre 2012

Finocchi all'aceto


In questo periodo l'orto di mio padre produce molti finocchi e così vi presento una  ricetta trovata sul sito Cucinare meglio che renderà questi ortaggi ancora più gustosi. 



domenica 18 novembre 2012

Verdure miste leggere


Dopo la cena in famiglia di ieri sera, oggi si mangia light, una serie di verdure cotte e crude per depurare il nostro organismo.


venerdì 9 novembre 2012

Pennette rigate integrali alle melanzane


Un primo semplice e veloce che richiede poco più di dieci minuti.

Ingredienti necessari per due persone:

  • mezza cipolla
  • olio
  • 50 ml di acqua 
  • 1 melanzana
  • 2 pomodori
  • basilico
  • 200 g di penne integrali

Procedimento


 Per prima cosa soffriggete mezza cipolla in olio.



Aggiungete 50 ml di acqua e nel frattempo tagliate a dadini pomodori e melanzane.



Iniziate  a cuocere le melanzane e lasciatele per 15 minuti in padella.



Aggiungete i pomodori e lasciate cuocere ancora 10 minuti.



Abbassate la fiamma del vostro fornello e cospargete il sugo con il  basilico.



Aggiungete la pasta che avete cotto nel frattempo e fatela saltare per 5 minuti.

Ho scelto le penne integrali ma questo sugo è ottimo per qualsiasi tipo di pasta ed è velocissimo adatto per chi corre a casa all'ora di pranzo e ha poco tempo libero dal lavoro. 



Ricetta ideata e creata da Maristella Maltinti

lunedì 5 novembre 2012

Verdure miste grigliate


La temperatura nell'ultima settimana è scesa drasticamente, e queste verdure grigliate sono l'ultimo saluto alla nostra estate che rivedremo tra diversi mesi.



sabato 22 settembre 2012

Rotolo di Verdure

Durante le vacanze, una sera nel nostro albergo abbiamo gustato uno splendido rotolo di pasta sfoglia con dentro delle verdure molto saporite. Ricordarsi esattamente gli ingredienti non è facile, così ho deciso di creare il mio rotolo con le verdure che avevo a disposizione.
Per prima cosa soffriggere mezza cipolla bianca in una padella con un filo d'olio e una piccola noce di burro e nel frattempo preparate le vostre verdure tagliandole a dadini piccoli. 



sabato 11 agosto 2012

La mia zucchina ripiena


Mio padre possiede un orto da cui ricava ortaggi di tutti i generi, sempre genuini e di stagione. 

Produce anche qualche frutto, come fragole e melone che sono veramente deliziosi.

Questa settimana l'orto di mio padre ha prodotto delle enormi zucchine tonde; sarebbe stato un peccato affettarle per cucinarle, così mi è venuto in mente di farle ripiene ed è stata un'ottima idea. 



lunedì 6 agosto 2012

Verdure al Forno

Un contorno semplice e gustoso che può accompagnare qualsiasi secondo piatto.  

Le verdure da utilizzare per questa ricetta potete sceglierle voi a vostro piacimento e secondo i vostri gusti, quantità e proporzioni.


venerdì 20 luglio 2012

A Caccavella in Ricetta Dietetica


Adoro la pasta di forma diversa dalle comuni penne o spaghetti, e spesso mi accorgo che prediligo o la pasta piccola o quella grossa, senza mezze misure. 

Per una cena fra amici ho deciso di cucinare uno dei miei nuovi esperimenti culinari. 

In genere, invece di andare sul sicuro con qualche piatto già sperimentato, adoro provare nuove ricette. 

Un giorno tornando da Pisa ho preso l'autostrada fino a Cecina e mi sono fermata alla stazione di servizio, non ho saputo resistere: ho comprato "a caccavella", quattro enormi conchiglioni che sembrava mi dicessero, "portaci con te".

All'interno della confezione c'era un CD, con molte ricette della Fabbrica  della Pasta di Gragnano. 

Sfoglio le numerose ricette e scelgo quella che più mi soddisfa o meglio, visto che la cena prevedeva anche una serie di antipasti, ho voluto non esagerare con calorie ed elaborazione di piatti e ho scelto la ricetta più leggera. 

Sono nate così quattro caccavelle in ricetta dietetica, con un impasto semplicissimo costituito da verdure, quali le melanzane, carciofi, zucchine e una piccola quantità di pasta mista piccola. Ancora un'altra contraddizione: la pasta grossa con all'interno la pasta piccola. 





Per la ricetta nei suoi particolari, ovviamente dovete rivolgervi alla Fabbrica, visto che ho seguito esattamente le loro indicazioni.