venerdì 12 ottobre 2012

Semplicemente Branzino di Cesare Marretti


Qualche anno fa ho ricevuto in regalo "Semplicemente Cesare Marretti. Fantasie e Ricette", un libro di cucina, o meglio il mio primo libro di cucina. 



Chi l'avrebbe mai detto che poi mi sarebbe venuta la passione per la cucina portandomi ad aprire un blog e cercando, fra i tanti impegni di vita quotidiana, di coltivare questo hobby quel tanto che basta per farmi sentire ancora ansiosa di scrivere di fronte alla mia pagina vuota del PC? 

Ancora adesso alla vigilia della pubblicazione del mio ottantacinquesimo post la sensazione è sempre la stessa!!! 

Cesare Marretti nel 2005 ha pubblicato questo libro di ricette da cui ho preso spunto per cucinare il mio primo pesce, un branzino con patate, pomodori e olive. 

Ricetta semplice e veloce e da allora lo utilizzo spesso. 

Naturalmente per quanto riguarda la ricetta, ho seguito fedelmente ciò che è indicato nel libro a cui vi rimando per ulteriori delucidazioni. 

Vi basta sapere solo poche cose, altrimenti non si direbbe "semplicemente branzino".  

Pochi ingredienti: un branzino, un pomodoro tagliato a fette, 4-5 olive nere, olio e cottura al forno, all'interno di una teglia ricoperta di carta di alluminio.

Cottura a 200 °C per 20 minuti e il vostro branzino è pronto per essere gustato su consiglio del grande chef di origine toscana.