venerdì 26 aprile 2013

Cannelloni di verdure al pomodoro senza besciamella


Una versione di cannelloni particolare, solo verdure fresche. 

Gli ingredienti indicati sono per due persone.



In una padella antiaderente, mettete a soffriggere un filo d'olio con mezza cipolla e successivamente aggiungete due carote piccole, una patata, una zucchina, il tutto tagliato con cura a dadini. 

Aggiungete delle erbette a vostro piacimento, nel mio caso ho utilizzato una piccola quantità di bietola che avevo già a disposizione.

Regolate sale e pepe e lasciate cuocere per 10-15 minuti. 

Qualche minuto prima di spegnere il fuoco aggiungete il prezzemolo e due cucchiai di pomodoro a pezzi. 


Lasciate raffreddare e nel frattempo mettete a cuocere per 4 minuti i cannelloni in acqua leggermente salata.


Riducete con un mixer le vostre verdure e mettetele nuovamente sulla padella, ancora per qualche minuto, accertandovi di aver regolato sale e pepe.


Prendete una teglia da forno antiaderente e mettete sul fondo un filo d'olio, avendo cura di coprire tutta la superficie per evitare che i vostri cannelloni si possano attaccare e bruciare.


Con lo stesso pomodoro che avete utilizzato per il ripieno, cospargete la zona della teglia in cui appoggerete i vostri cannelloni.


A questo punto potete adagiare i vostri cannelloni riempiti con cura con il ripieno precedentemente preparato e cospargete i bordi in cui vengono a contatto fra di loro.


Coprite con il pomodoro e mettete della mozzarella, nel mio caso quella light, se è di vostro gusto.



Un filo d'olio su tutta la superficie e mettete in forno a 180 °C per circa un'ora.


Questi cannelloni sono stati il mio pranzo del 25 Aprile a chi piacciono le verdure sono una grande delizia.




Ricetta ideata e creata da Maristella Maltinti